venerdì 20 febbraio 2009

Mastella in Europa no grazie.

Cosi tanto per ricordarci chi è questo signoree quale vergogna sarebbe per noi se andasse al parlamento europeo.Fa cosi schifo che pure gli stomaci degli elettori del centrodestra (e loro sono di bocca buona)si ribellano.

2 commenti:

magoo ha detto...

Se prima l'aeroplanino era il calciatore Montella, adesso tocca a questo coso qui che crede di essere un politico. E mi fanno incazzare la Ventura e tutte le altre trasmissioni che lo ospitano a parlare..Quando un individuo del genere dovrebbe stare in isolamento perchè pericoloso per la stabilità di una nazione!

Anonimo ha detto...

quando parla fa il martire e il perseguitato, forse pensa che la gente sia scema?
Spero di non sbagliarmi dicendo che candidare questo delinquente sarà un autogol (anche se quasi ininfluente) per il grande nano
ciao Andre