mercoledì 3 dicembre 2008

Catania.Citta sempre rifiorente?


C'era una città una volta che aveva visto un rinascimento,in questa città si respirava una nuova aria,il centro storico tolto al degrado e alla criminalità era diventato il simbolo di una nuova rinascita,pieno sia d'estate che d'inverno di giovani e meno giovani che si ritrovavano nei numerosi pub sorti in quella zona tanto da parlare di movida catanese.Anche le prospettive lavorative erano migliorate grazie all'St microelettronics che aveva deciso di fondare a Catania Etna Valley,assumendo migliaia di giovani.Poi questo sogno è svanito,grazie al contributo di Umberto Scapagnini medico personale di Berlusconi,sotto la giunta si è avuto un disavanzo nel bilancio tale da far pensare di dichiarare lo stato di dissesto finanziario.Oggi questa città si trova immersa nel buio reale perchè molte zone della città anche quelle più centrali sono senza illuminazione visto che il comune non paga l'enel,senza parlare dello stato del traffico e della sporcizia.L'ST microelettronics è in difficoltà,la Cesame ditta costruttrice di sanitari sta chiudendo e ha già mandato a casa molti lavoratori,il clientelismo impera,le strade sono tutte dissestate.L'unica cosa a cui i cittadini si sono aggrappati è la squadra di calcio che milita in serie A.Il premio per il responsabile di questo disastro?Un seggio in parlamento.E si caro Scapagnini baciare le mani serve eccome.Catania è stata distrutta 9 volte nel corso della sua lunga storia dalla lava,dai terremoti,e dagli imperatori,ma è sempre risorta più bella di prima,saprà farlo ancora una voltà?

1 commento:

hus ha detto...

very nice. :)

I found today Save Our Environment that everyone has to see and rate 5. We can save lives, I'm trying to get the word out.