giovedì 20 novembre 2008

Villari il poltronissimo.



Villari ha dichiarato che non si dimetterà.Ovvio vista la sua storia politica,ma la colpa non è sua ma di chi candida questi peones solo per il loro serbatoio di voti,senza tenere in considerazione lo spessore morale o la capacità.Sicuramente si dimetterà solo se avrà una poltrona adeguata al suo ego.si ringrazia Veltroni e Dalema per aver dato ancora una volta prova uno di ingenuita l'altro di capacità di silurare tutti i leader del centrosinistra favorendo ancora una volta lo psiconano.Alla fine chi la prende il quel posto sono gli elettori del centrosinistra sconcertati da questi comportamenti.Soprattutto da Latorre che per quello che ha fatto con Bocchino in un paese serio verrebbe preso a calci nel sedere.

1 commento:

teodosio3e ha detto...

hai proprio ragione. Vieni a visitare
il nuovo motore di ricerca www.weblionsearch.com e fallo conoscere anche ai tuoi amici. Bisogna renderlo competitivo a google